Vitamina D: un fattore cruciale per il sistema immunitario





La vitamina D è cruciale per l'attivazione del nostro sistema immunitario: senza di essa, le cellule T non sono in grado di reagire e combattere le infezioni più gravi che minacciano l'organismo.

La maggior parte della vitamina D è prodotta naturalmente dall'esposizione della pelle al sole. È contenuta anche nell'olio di pesce, nelle uova di pesci grassi come salmone, aringhe e sgombro, o può essere assunta consumando integratori dietetici. Non esistono studi definitivi per stabilire il dosaggio ottimale di vitamina D, anche se le attuali linee guida raccomandano di assumere una dose giornaliera compresa tra 25 e 50 microgrammi al giorno. Si stima inoltre che in Italia l'80% della popolazione abbia una bassa concentrazione sanguigna di questo importante elemento.


Secondo il modello immunologico attuale, per poter proteggere il corpo dalla minaccia di virus e batteri le cellule T del sistema immunitario devono in primo luogo essere esposte a tracce dell'agente patogeno. Ciò avviene quando queste vengono “presentate” da altre cellule immunitarie dell'organismo, i macrofagi. Le cellule T si possono cosi legare al frammento e dividersi continuamente dando luogo a centinaia di copie identiche, tutte specializzate nel riconoscere e nel distruggere lo stesso agente esterno.


FitoD3 gocce contiene colecalciferolo (vitamina D3) di origine vegetale ricavata dal Lichene islandico.

via Giacomo Matteotti 1 - Quinto di Treviso (TV)

©2018 farmacia comacchio di Comacchio Ruggero e Comacchio Sergio S.n.c.

P.IVA 04961480268 REA TV413977 l privacy l cookie policy

  • Facebook
  • Instagram Icona sociale